News

Detassazione 2016: firmato il decreto

E’ stato firmato dai Ministeri del Lavoro e dell’Economia il decreto che disciplina la detassazione per il 2016. Il Decreto, in attesa di pubblicazione, é di rilevante importanza poiché disciplina i criteri di misurazione degli incrementi di produttività, redditività, qualità, efficienza e innovazione ai quali i contratti aziendali o territoriali fanno riferimento per la misurazione dei premi di risultato e i criteri per l’individuazione delle somme erogate sotto forma di partecipazione agli utili dell’impresa.

Il Decreto sulla detassazione prevede una fiscalità agevolata, con imposta sostituiva del 10% per i premi di risultato e per le somme erogate sotto forma di partecipazione agli utili dell’impresa, entro il limite di € 2.000,00 lordi (sono previsti ulteriori limiti per differenti tipologie di partecipazione) e per dipendenti con reddito fino ad € 50.000,00.

L’applicazione dell’imposta sostitutiva del 10% é subordinata al deposito del contratto collettivo aziendale.

Il tema della detassazione per il 2016 verrà approfondito nel nostro prossimo incontro gratuito del 28 aprile 2016, in cui ci confronteremo anche su altre agevolazioni sul costo del lavoro sia per le aziende che per le cooperative, e start up con una attenzione per il settore turismo.

Per partecipare é necessario iscriversi presso il seguente indirizzo:

http://www.studiozanon.net/seminario-28-aprile/

Iscrivetevi, i posti sono limitati!

Vi aspettiamo per il 28 aprile!

Convegno detestazione 2016

Convegno detestazione 2016