News

Capitolo 4 – Certificazione abdicativa

La certificazione abdicativa fa riferimento a rinunce e transazioni, aventi ad oggetto diritti già maturati dal lavoratore, non essendo ammessa nel nostro ordinamento la transazione relativa a diritti mai venuti ad esistenza a pena di nullità.

Questa tipologia di certificazione presenta una certa affinità con la conciliazione ai sensi degli artt. 410 e 411 c.p.c. Vi é, però, una differenza sostanziale: nel caso di certificazione abdicativa, l’intervento della Commissione di Certificazione é volontariamente provocato dalle parti in fase precontenziosa e il contenuto della certificazione abdicativa ha carattere qualificatorio.

Invece le conciliazioni ex art. 410 e 411 c.p.c. avvengono in una fase contenziosa che prelude al ricorso al giudice del lavoro e, per una delle parti, prima delle modifiche del collegato lavoro, non era volontaria.

 

Articoli correlati:

Capitolo 1 – Introduzione alla Certificazione dei contratti di Lavoro

Capitolo 2 – Certificazione Qualificatoria Preventiva

Capitolo 3 – Certificazione Qualificatoria Successiva a Contenuto Accertativo

Capitolo 5 – Certificazione Derogatoria