News

Novità: per il lavoro agile la tutela Inail è completa

La Circolare n. 48 dell’INAIL afferma che il lavoro agile (Smartworking) è un rapporto di lavoro subordinato e che questo tipo di lavoro non differisce da quello svolto in azienda. L’infortunio, dunque, viene riconosciuto solo se esiste una diretta connessione dell’evento all’attività lavorativa. Questo anche per ciò che concerne l’infortunio in itinere. Quindi lo spostamento» leggi tutto

Licenziare un dipendente per esubero di personale: le novità

La Cassazione ha stabilito che è possibile licenziare per esubero di personale anche se non vi è crisi aziendale. È legittimo, dunque, il licenziamento economico del lavoratore che risulta in esubero dopo una riorganizzazione aziendale. Attenzione però: la riorganizzazione deve essere effettiva e il licenziamento deve essere una conseguenza cronologica e logica della revisione dell’organico.» leggi tutto

Vuoi offrire un lavoro temporaneo ma i voucher non sono più disponibili. Quali sono le alternative?

Il lavoro accessorio (voucher) è stato abolito lo scorso mese. Per chi offre un lavoro temporaneo esistono tre alternative. – Contratto a chiamata È l’ideale per la prestazione discontinua o intermittente e ha dei limiti soggettivi (età) e oggettivi. Il suo costo però è superiore a quello dei voucher. – Contratto a termine È l’ideale» leggi tutto

Incentivi per i lavoratori disabili: l’Inail mette a disposizione 21 milioni di euro

L’Inail ha reso noto il piano di finanziamenti 2017 per il reinserimento degli infortunati. L’obiettivo è la conservazione del posto di lavoro presso lo stesso datore di lavoro per cui il lavoratore (assicurato all’Inail) svolgeva attività al momento dell’infortunio o malattia professionale. La continuità lavorativa è sostenuta attraverso lo svolgimento della stessa mansione che il» leggi tutto

Dimissioni online: avvocati e commercialisti non sono autorizzati a dare un sostegno al lavoratore

Il Ministero del lavoro ha reso chiaro che solo i consulenti del lavoro possono aiutare il lavoratore nella procedura di invio telematico delle dimissioni. Nella categoria “consulenti del lavoro” dunque non possono essere inclusi i professionisti dell’art. 1 della legge n. 12/1979: avvocati, dottori commercialisti, ragionieri, imprese artigiane, cooperative e centri di assistenza fiscale che» leggi tutto

La direzione giusta: consigli all’imprenditore che si prepara al 2017!

  Vuoi conoscere le novità nel mondo del lavoro per il 2017? Vuoi conoscere le agevolazioni per il personale per l’anno nuovo? Vuoi sapere quali fondi e vantaggi ci sono per tua impresa? Allora iscriviti a questo incontro organizzato da Synotius S.r.l.s. in collaborazione con Studio Zanon e Banca del Veneziano! Parleremo delle ultime novità in materia di gestione del personale quali: sgravi per le nuove» leggi tutto

Contratto di Lavoro Accessorio (Voucher): quali novità ha portato l’estate?

  Se c’è un contratto che personalmente mi piace molto, questo è il lavoro accessorio, più comunemente denominato lavoro a voucher o semplicemente voucher. È un meccanismo molto semplice ma estremamente utile per tutti quegli impieghi temporanei o occasionali di cui ogni persona può avere necessità. Pensiamo al pensionato che ci viene a tagliare l’erba» leggi tutto